Due Cose che Cambieranno Ancora di più nel Mondo del web Marketing Già OGGI

Caro imprenditore

In questo articolo ti parlo di cosa cambia nel mondo del web marketing ( che riguarda i tuoi risultati di business e lo sviluppo della tua azienda ).

Lo faccio partendo da due novità della cronaca come le elezioni americane e l’evoluzione del pandemia di COVID

Quello di cui voglio parlati oggi, oltre ad essere sempre basato sui fatti che citerò, lo sto personalmente già mettendo in pratica da oggi.

  1. Uso ridotto alle sponsorizzazioni per Whatsapp, Facebook e altri media in affitto a favore di strumenti open source o proprietari

Non serviva certo un personaggio come Elon Musk a ricordarci quanto oggettivamente Facebook possa essere pericoloso per le nostre vite.

In termini di visione ho voluto dissociarmi dai Social e da Facebook da quando ho fondato insieme a Giorgio la categoria del web marketing operativo

Ho già chiesto ad amici e parenti che hanno il mio numero personale di passare a Telegram.

Come Brand Diretto continueremo ad utilizzare Whatsapp come chat aziendale di assistenza ma non ci investiremo nel medio lungo periodo.

Diverso è il discorso dell’intelligenza artificiale associata alla messaggistica istantanea, ma questo è un altro discorso.

1.1 Non esprimerò inoltre mai più posizioni politiche ed in generale cercherò di pubblicare pochissimo su quelle piattaforme.

La sospensione di account personali, come quello di Trump, in maniera del tutto arbitraria e la minaccia reale alla libertà di espressione, sono gravissime.

A me di Trump frega meno della opinione di coloro che, saltando un passaggio logico, non capiscono che c’è differenza tra sostenerlo e sostenere la libertà d’espressione.

Dico solo che, se il 56% degli americani pensa che ci siano stati dei brogli ( fonte ), tutti devono avere la possibilità di dirlo liberamente.

Affronto tutto con molta serenità, perché per me si tratta di temi consolidati.

Se a te sembra tutto molto strano, non andare subito a conclusioni: salva questo articolo per il futuro, datti tempo, documentati meglio e prendi delle decisioni consapevoli.

2. Guardare alla eventualità di un COVID endemico e non “solo” pandemico.

In questo breve articolo Maria Rita Gismondo mostra, da un profilo storico, che esiste la probabilità che COVID possa diventare endemico oltre che pandemico.

Parafrasando, la principale differenza tra una pandemia ed una endemia è data dal fatto che un determinato virus potrà dover essere gestito con la cura piuttosto che con il vaccino.

Ci sono molto esempi di virus che continuano a circolare come l’HIV o la febbre e che non possono essere sconfitti con un vaccino.

Bisogna quindi imparare a conviverci in molti modi.

Per questo motivo distanziamento sociale e mascherine saranno delle abitudini su cui investirò molto.

Ovviamente intendo anche in termini di business.

Continuiamo quindi a consigliare una digitalizzazione consapevole (vedi punto 1 di questo articolo) e lavoro sui dati aziendali da mettere in leva per far esplodere la forza del proprio business.

Per oggi e tutto

Buon week end

Forza e Coraggio

P.s. Tutti gli articoli indicati sono a pagamento come tutto ciò che ha un valore. Quindi ti invito a comprarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + 1 =