Vendere di più e meglio

Come vendere di più e meglio: La storia del “portafogli ritrovato”

Caro imprenditore (o aspirante tale) ecco come vendere di più e meglio usando il segreto del “portafogli ritrovato”

  1. Vendere di più e meglio: l’esperimento.
  2. Alcuni psicologi della Columbia University Sparpagliarono nella città di Manhattan dei portafogli con dentro dei soldi e 1 lettera.

    Dalla lettera risultava che il portafogli era stato perduto un’altra volta e la persona che l’aveva trovato l’aveva scritta intendendo restituirlo ed esprimendo gioia per aver avuto l’occasione di rendersi utile.

    Solo che lo aveva perso anche lui.

    Chiunque a Manhattan lo trovasse, leggendo la lettera, intuiva che lo scrittore aveva intenzione di restituire il portafogli. I ricercatori volevano vedere QUANTI seguivano le orme del cittadino che per primo aveva trovato il portafogli.

  3. Il perchè dell’esperimento: breve intro
  4. Intro sulla riprova sociale: uno dei mezzi che usiamo per decidere cos’è giusto è cercar di scoprire cosa gli altri considerano tale. Leggi qui.

    Chiunque avesse trovato il portafogli, leggendo la lettera, lo avrebbe restituito con maggiore probabilità rispetto al caso in cui la lettera non ci fosse stata, nel rispetto del principio della riprova sociale. Così è stato?

    Assolutamente Si. Ma c’è dell’altro (e ve lo svelo subito)

    Le lettere, identiche nel contenuto, furono cambiate in 1 punto: alcune furono scritte in inglese altre nell’inglese approssimativo di un immigrato. Gli abitanti di Manhattan verranno influenzati dal comportamento di chi è più simile a loro?

    Gli scienziati si sono posti questa domanda. Ecco la (straordinaria) risposta.

  5. I numeri dietro l’esperimento
  6. I ricercatori hanno raccolto i dati e li hanno analizzati trovando dei risultati INCREDIBILI.

    Quando la lettera era di uno straniero, il 33% dei portafogli veniva restituito, contro il 70% di quelli accompagnati da una lettera in buon inglese

    La risposta è chiara quindi e permette di fare una precisazione del principio di riprova sociale: noi usiamo le azioni degli altri per decidere, specialmente quando questi altri ci appaiono simili a noi

    E adesso come possiamo usare questo principio a nostro vantaggio?

  7. Le Conclusioni dell’esperimento

Vi siete mai chiesti perchè nelle pubblicità si vedono sempre più spesso persone “qualunque”, gente della strada, a promuovere i prodotti?

Per vendere di più e meglio bisogna dimostrare che altre persone  apprezzano il prodotto e che queste siano quanto più SIMILI al target di riferimento.

Adesso tocca a te e al tuo portafogli. Vuoi AUMENTARE il tuo FATTURATO con del marketing a risposta diretta? Se si, non fartela sotto e clicca QUI

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =