Archivi categoria: Uncategorized

Consigli di Lettura per Imprenditori Coraggiosi: Scientific Advertising

Consiglio di lettura del giorno agli imprenditori coraggiosi:

“Scientific Advertising” della leggenda Claude Hopkins ovvero, secondo Wikipedia,

  • Copywriter, principale esponente della scuola dell’Hard Selling,[1]
  • uno dei padri della moderna pubblicità.
  • Attento in particolare nel cercare di comprendere il consumatore e nell’integrare la pubblicità nello sforzo di marketing totale.

Libro Adatto a:

  • Imparare a ridere di azioni pubblicitarie come quelle della Buondì Motta.
  • Mettere la parola fine a tutti i dubbi su cosa sia VERAMENTE la pubblicità ed averne CERTEZZA.

Dal quartier generale Stuzzicadentity, Catania, è tutto.

Forza e Coraggio

Tipi di Imprenditore Dal Punto di Vista della Società

Quali sono i Tipi di Imprenditore Dal Punto di Vista della Società?

Quanti Tipi di Imprenditore pensi possano esistere per l’opinione pubblica? Ti stupirà leggere che sono più di quanti immagini.

[14 Febbraio, Ragusa]

Caro Imprenditore Coraggioso

Qui Angelo, direttamente dalla Giungla del Web Marketing Operativo e dal paradiso del “Brand Diretto

Dopo 6 anni di relazioni con tanti tipi di imprenditore, mi ritrovavo ieri a fare una riflessione.
La percezione dell’imprenditoria in Italia e nella cultura di massa del nostro paese è assurda.

Fare marketing e Business con i viaggi per conoscere visioni diverse.

Agli imprenditori coraggiosi, questo è dedicato anche a voi

Confrontarsi a partire dai singoli aspetti anche banali della vita quotidiana fino a quelli culturali più importanti, parlare una lingua diversa anche se per pochi giorni, mangiare cibi frutto di tradizioni anche lontane, sono tutte cose che ci permettono di conoscere visioni diverse ed arricchire la nostra.

Confrontarsi è alla base del marketing e del business. Continua a leggere

“Brad is Single” ovvero come fare la fine della città di Troia facendo entrare dentro le “mura” della tua mente un Cavallo – Trappola.

La leggenda narra che il veggente Laoconte, difronte al cavallo lasciato dai Greci in “dono” ai Troiani, avesse esclamato:

Questa è macchina contro le nostre mura innalzata,
e spierà le case, e sulla città graverà:
un inganno v’è certo. Non vi fidate, Troiani.

Insomma se lo avessero ascoltato, i Troiani non avrebbero visto distrutta la loro città, saccheggiate le loro proprietà, ucciso il loro popolo.

Continua a leggere

“300” motivi per scegliere chi RIESCE a fare veramente lavoro di squadra

Nel 490 a.C., a Maratona, in Grecia, sbarcarono 15000 persiani.

Qui avrebbero fronteggiato 11000 ateniesi.

Numericamente più deboli, i greci avevano un grande vantaggio: la falange.

Ogni soldato greco impugnava il suo scudo in modo da sovrapporlo a quello del suo vicino, proteggendo per metà se stesso e per metà l’uomo alla sua sinistra.

Continua a leggere