Archivi autore: Angelo

Informazioni su Angelo

Strategie di Battaglia

Tipi di Imprenditore Dal Punto di Vista della Società

Quali sono i Tipi di Imprenditore Dal Punto di Vista della Società?

Quanti Tipi di Imprenditore pensi possano esistere per l’opinione pubblica? Ti stupirà leggere che sono più di quanti immagini.

[14 Febbraio, Ragusa]

Caro Imprenditore Coraggioso

Qui Angelo, direttamente dalla Giungla del Web Marketing Operativo e dal paradiso del “Brand Diretto

Dopo 6 anni di relazioni con tanti tipi di imprenditore, mi ritrovavo ieri a fare una riflessione.
La percezione dell’imprenditoria in Italia e nella cultura di massa del nostro paese è assurda.

Fare marketing e Business con i viaggi per conoscere visioni diverse.

Agli imprenditori coraggiosi, questo è dedicato anche a voi

Confrontarsi a partire dai singoli aspetti anche banali della vita quotidiana fino a quelli culturali più importanti, parlare una lingua diversa anche se per pochi giorni, mangiare cibi frutto di tradizioni anche lontane, sono tutte cose che ci permettono di conoscere visioni diverse ed arricchire la nostra.

Confrontarsi è alla base del marketing e del business. Continua a leggere

Imprenditore racconta a sua insaputa la Breve storia di un investimento sbagliato

Diario di Bordo Stuzzicadentity, dal mare in tempesta del web marketing.

Imprenditore racconta a sua insaputa la breve storia di un investimento sbagliato

Imprenditore al Telefono:

“Si si, abbiamo fatto altri investimenti in marketing. Tra cartellonistica e video avremmo speso qualche migliaio di euro l’anno scorso.

Io: “Bene e quanto vi è tornato?”

Imprenditore: “Bhu”

Fine

La conversazione è piacevolmente continuata ma non importa adesso.

Il rammarico? L’alternativa sarebbe così semplice.

Ecco cosa bisogna fare:

Continua a leggere

“Brad is Single” ovvero come fare la fine della città di Troia facendo entrare dentro le “mura” della tua mente un Cavallo – Trappola.

La leggenda narra che il veggente Laoconte, difronte al cavallo lasciato dai Greci in “dono” ai Troiani, avesse esclamato:

Questa è macchina contro le nostre mura innalzata,
e spierà le case, e sulla città graverà:
un inganno v’è certo. Non vi fidate, Troiani.

Insomma se lo avessero ascoltato, i Troiani non avrebbero visto distrutta la loro città, saccheggiate le loro proprietà, ucciso il loro popolo.

Continua a leggere

“300” motivi per scegliere chi RIESCE a fare veramente lavoro di squadra

Nel 490 a.C., a Maratona, in Grecia, sbarcarono 15000 persiani.

Qui avrebbero fronteggiato 11000 ateniesi.

Numericamente più deboli, i greci avevano un grande vantaggio: la falange.

Ogni soldato greco impugnava il suo scudo in modo da sovrapporlo a quello del suo vicino, proteggendo per metà se stesso e per metà l’uomo alla sua sinistra.

Continua a leggere

2 modi per incrementare il fatturato partendo da 2 modi per perderlo

Oggi voglio mostrarti 2 modi per incrementare il fatturato partendo da 2 modi per perderlo.

1. Per incrementare il fatturato non devi MAI pensare: “La mia opinione è fondamentale”

Ultimamente incontro tanti imprenditori di tutti i tipi (credimi è probabilissimo che siano anche simili a te)

Cerco di capire come posso aiutarli anche se non sempre ci riesco.

Alcuni in passato hanno assoldato altri miei colleghi, ma senza alcun risultato.

Chiedo sempre allora informazioni sulle loro statistiche:

– fatturato
– scontrino medio
– media giornaliera
– crescita attuale
– tasso di conversione
– ecc.

Scena muta.

Continua a leggere

Lettera aperta agli imprenditori della (ex) Pasticceria Dipasquale ed agli altri imprenditori che presto faranno la loro fine

Cari Enzo e Ciccio della (ex) Pasticceria Dipasquale noi non ci conosciamo ma ho qualcosa di importante da dirvi, più importante di quello che possiate al momento immaginare.

In genere non do del tu a persone che non conosco, ma voglio parlarvi da imprenditore ad imprenditore ed accorciare le distanze sin da subito.Dandovi del tu, voglio inoltre mostrarvi anche una cosa che riguarda il web su cui probabilmente avete dei pregiudizi infondati.

Voglio mostrarvi che è uno strumento di comunicazione molto più umano di quello che si pensa.

Non è quella “roba tecnologica” che “non ci capisco niente”, “non ho l’età” “io sono artigiano” e tutte quelle storielle che ci si racconta quando si è in verità molto molto pigri.

Su questo ci ritornerò quando parlerò della vostra situazione sul web che mi sono permesso di analizzare.

Vi chiedo di concentrarvi su quello che sto per confessarvi.

Vi chiedo inoltre di non fraintendere le mie parole. Non voglio infierire su di voi e no, il “avresti dovuto dirlo prima” o “è facile parlare adesso” vedrete che non vale nel mio caso.

Continua a leggere

Riserva di Randello

4 Giorni veloci come un tuffo a mare, un tuffo nel passato e nel futuro: Le mie Ferie (?) 2015.

Vi racconto brevemente 4 giorni di Agosto a Ragusa. La mia Estate in breve tra amici vecchi e nuovi e familiari (tutti fortunatamente).

  1. Giorno 12: il compleanno.

  2. Il giorno del mio compleanno lo vivo sempre allo stesso modo: sono triste, quest’anno poi in particolar modo.

    Il motivo? presto detto.

    Synkrisis, il paragone tra la propria vita e quella di qualcun altro che, di anno in anno, la tappa “compleanno” perpetua. La synkrisis è tema letterario antico. Famose sono quelle di Plutarco nella sue “Vite Parelle” per dire.

    Continua a leggere

Vendere di più e meglio

Come vendere di più e meglio: La storia del “portafogli ritrovato”

Caro imprenditore (o aspirante tale) ecco come vendere di più e meglio usando il segreto del “portafogli ritrovato”

  1. Vendere di più e meglio: l’esperimento.
  2. Alcuni psicologi della Columbia University Sparpagliarono nella città di Manhattan dei portafogli con dentro dei soldi e 1 lettera.

    Dalla lettera risultava che il portafogli era stato perduto un’altra volta e la persona che l’aveva trovato l’aveva scritta intendendo restituirlo ed esprimendo gioia per aver avuto l’occasione di rendersi utile.

    Solo che lo aveva perso anche lui.

    Chiunque a Manhattan lo trovasse, leggendo la lettera, intuiva che lo scrittore aveva intenzione di restituire il portafogli. I ricercatori volevano vedere QUANTI seguivano le orme del cittadino che per primo aveva trovato il portafogli.

    Continua a leggere

crisi grecia conseguenze italia

Crisi in Grecia: Perché È GIUSTO fottersene spiegato in 1 minuto

Crisi in Grecia: perché È GIUSTO fottersene senza preoccuparsi di eventuali conseguenze in Italia?  Te lo spiego in 1 minuto. (Contando i secondi)

  1. L’Italia non è la Grecia (10imo secondo)

  2. Con 11 milioni di abitanti (contro 60) l’economia Greca vale “un terzo di quella della Lombardia” citando il presidente di Confindustria Squinzi

    La complessità della economia Italica è SENSIBILMENTE più ELEVATA di quella greca e le previsioni di crescita per le economie complesse sono migliori (fortunatamente aggiungo io) rispetto a quelle meno complesse, come dimostra il The Atlas of Economic Complexity

    Continua a leggere